00 1/22/2021 1:03 PM

Non ho moltissimo tempo per fare le pagelle, quindi le faccio rubando le vostre:


STRAKOSHA 6,5 - Subito un'ottima uscita sul passaggio delirante di Hoedt, poi la bella parata su Brunetta. Non può molto sul gol ma in una serata che dovrebbe far cambiare il giudizio del tecnico sulla titolarità, in qualche modo quel tiro di Mihajla non sarebbe finito in porta. (Cuchillo)
PAROLO 6,5 -  Soffre Mihajla solo all'inizio, poi fa buone chiusure e soprattutto segna il gol del vantaggio. (Baruch)
HOEDT 5,5 - Nell'ultimo mese mi è piaciuto molto poco. Peccato perchè ha vissuto un autunno molto soddisfacente. (Est)
ACERBI 6 - Ennesimo assist vincente, col quale arriva a una sufficienza di stima. La mancata salita in occasione del pari, lo specchio di un livello di concentrazione non adeguato. (Cuchillo)
LAZZARI 5,5 - Il (meritatissimo) riposo del guerriero. (Est)
MILINKOVIC 6 - Gioca (giustamente) centellinandosi nel corso dei 58 minuti in campo. Ottimo il pallone per Pereira, nell'occasione del secondo palo. (Cuchillo)
ESCALANTE 5,5 - Gestisce palla con la stessa serenità con cui Fracchia gestisce la bomba nella manica. Peccato perchè la garra c'è, ed aiuta. (Est)
AKPA-AKPRO 7 - Migliore in campo per distacco, è ovunque e fa tutto, dall'assist per la seconda chance di Muriqi alle chiusure sulle ripartenze del Parma. (Baruch)
FARES  5 - Uno spunto all'inizio poi il buio. (Baruch)
PEREIRA 6 - Nella prima mezzora fa tante cose. L'assist per il gol, un bel palo, un altro paio di giocate efficaci. Poi, cala la notte dopo i primi due disimpegni sbagliati. Praticamente assente dal 30° in poi. (Cuchillo)
MURIQI 6-  Si becca un punto e mezzo per la sassata che ci regala i quarti ma fino a quel momento faticavo a dargli 5. Riesce a mangiarsi due gol, a tenere pochissime palle e sopratutto a farsi anticipare tre volte consecutivamente di testa. Male perdio (cit). (Est)

PATRIC 6 - Entra decisamente bene, poi va un po' fuori di testa dopo il pareggio, in cui forse concorre anche. (Cuchillo)
CORREA 4,5 - E' tornato a farci un favore a scendere in campo. Grazie Tucu. (Est)
LULIC 6,5 - Gli ascrivo - pur nel dubbio - il salvataggio su Mihajla. Bentornato. (Baruch)
MARUSIC 6 - Contribuisce con profitto al mini-forcing finale. (Cuchillo)
VAVRO SV - Anche se tutti vi siete dimenticati di lui, è entrato. Ma per fortuna era solo il quinto.

INZAGHI 6 - Ottiene il massimo facendo sprecare il giusto in termini di energie fisiche e mentali. Avrei portato Immobile in panchina, anche solo per battere il rigore in caso di una serie, che non andava affatto esclusa a priori. Non è un caso se la si è chiusa in tempo di recupero, il Milan ai rigori, Juve, Inter e Roma ai supplementari. (Cuchillo)


Finisco l'opera rubando anche pezzi di commento a Boks:
Bella la boiserie, bello l'armadio, belle le cassapanche. Bello, bello tutto. Però Muriqi, Fares ed Escalante fanno ride pure contro il Parma Primavera.
Ma non è tanto questo quanto, ormai, la certezza che se non giochi con i titolarissimi il livello scende troppo.

Francamente sono più preso dal quarto di finale di Coppa Italia che dal campionato, mi piacerebbe vedere molti titolari mercoledì a costo di giocare con molte riserve col Sassuolo e poi di nuovo con l'Atalanta in campionato.
So già che non sarà così e me ne dolgo. Loro reduci da San Siro e da un tour de force sarebbero attaccabili, con Leiva, Immobile-Caicedo e Milinkovic freschi. Invece ci presenteremo di nuovo con Muriqi titolare...